Pescara

Gestore, Anagnina? 600 mila euro inutili

"Perché spendere 624.000 euro di denari pubblici per un'opera sostanzialmente inutile ad Anagnina per stessa ammissione dell'assessore? Perché non è stata avviata la procedura di gara per la gestione dell'autostazione Tiburtina, come peraltro più volte suggerito dalla stessa Tibus? Perché non si è nemmeno preso in considerazione il project financing del valore di 6 milioni proposto ormai due anni orsono? Ci auguriamo che a queste domande, dovute soprattutto ai cittadini romani, ai viaggiatori e agli studenti che utilizzano ogni giorno l'autostazione Tiburtina, l'assessore voglia dare presto una risposta". Così in una nota il presidente di Tibus Giovanni Bianco, gestore del Terminal della Stazione Tiburtina. "Abbiamo letto la nota dell'Assessore alla Mobilità di Roma Capitale Linda Meleo con la quale precisa che l'autostazione Tiburtina rimarrà in Via Guido Mazzoni mentre il progetto di 'delocalizzazione' ad Anagnina costituirebbe solo una soluzione provvisoria e non alternativa".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie