Coca-Cola in Abruzzo vale 35 mln di euro

Cola ha distribuito in Abruzzo risorse per 35 milioni di euro (corrispondenti allo 0,11% del PIL regionale). Queste risorse sono così suddivise: 13 milioni di euro alle famiglie, 21 milioni di euro alle imprese e 0,48 milioni di euro allo Stato. É quanto emerge da una ricerca commissionata da Coca-Cola HBC Italia e realizzata da SDA Bocconi School of Management. In termini di occupati, nel 2015 Coca-Cola ha avuto un impatto occupazionale complessivo pari a 4.114 lavoratori (corrispondente allo 0,9% degli occupati in Abruzzo), mentre le persone che dipendono - parzialmente o totalmente - dai redditi di lavoro generati (direttamente ed indirettamente) da Coca-Cola nella regione, sono pari a 9.656. Nell'impatto economico e occupazionale di Coca-Cola in Italia, l'Abruzzo gioca un ruolo importante grazie allo stabilimento Coca-Cola HBC Italia di Oricola (L'Aquila), che produce ogni anno 228 milioni di litri di bevande nelle sue cinque linee produttive.

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La siccità colpisce i tartufi: giù produzione, prezzi alle stelle
    Il Centro
  2. Amatori Basket, colpo grosso in terra marchigiana dei ragazzi di Stefano Raiola
    Abruzzo Indipendent
  3. Scarcerata la maestra elementare arrestata per presunti maltrattamenti ai bambini
    Abruzzo Indipendent
  4. Pescara, inaugurata la nuova Casa dello Studente FOTO
    City Rumors
  5. Stazione Centrale: una veglia per ricordare Kristian, senzatetto morto davanti al mercato
    Il Pescara

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Pescara

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...